Quali personaggi 5 letterari vorresti per amici?

Tempo fa, ho letto un post sul blog Bibliotefantasy nel quale la blogger Chris Morand rispondeva a questa sorprendente domanda.

Questo mi ha fatto riflettere e vorrei portare la mia pietra all’edificio citando i 5 personaggi letterari che vorrei aver per amici.

5 personaggi Congerdesign

immagine di Congerdesign, presa su Pixabay

1Athos dei Tre Moschettieri (Alexandre Dumas Padre): Questo tenebroso e taciturno moschettiere è più di un amico per il giovane D’Artagnan, ma un vero mentore. Athos ha una storia tragica alle spalle e non rivela il suo pesante segreto a nessuno, ma questo non lo impedisce di essere, più degli altri, un amico sincero e un fantastico compagno di battaglia. Chi non ha voluto aver un amico-mentore, quasi un fratello maggiore che possa intervenire nelle situazioni più disperate?

2La creatura di Frankenstein (Mary Shelley): questa scelta può sembrare strana, anzi stranissima. Ma al di là del cliché mostruoso, la Creatura (che non ha mai avuto un nome) non è per niente una belva assettata di sangue. La sua natura anomala (un mucchio di pezzi di cadaveri portati nuovamente in vita) è un obbrobrio per noi, ma in fondo la Creatura vuole solo vivere in pace: ricordatevi il momento in cui incontra la ragazzina. Sono gli uomini che lo vedono come una minaccia, mentre lui non ha fatto niente. Se la Creatura potesse parlare, avrebbe molto da dire sull’essere Uomo e sul vero senso della vita, dopotutto, ha visto quello che c’è dopo la morte, no? E chi non vuole un amico così saggio, anche se è un po’ strano?

3Charlie Chan (Earl Derr Biggers): Non ha il fascino misterioso di uno Sherlock Holmes e nemmeno la raffinatezza di un Hercule Poirot, ma questo simpatico e pragmatico poliziotto di Hawai è stato uno dei personaggi più importanti del giallo d’oltre-Atlantico con il suo contemporaneo Ellery Queen. Di origine e di cultura cinese, ma nato sul suolo statunitense dove ha svolto vari lavori da “boy” nella villa di una ricca famiglia, Charlie è diventato poliziotto e risolve i casi più intricati con una pazienza e uno spirito tutto orientale (con i suoi famosi “sei fiori”) che danno un sapore esotico alle sue inchieste. Questo personaggio ha un grande senso dell’amicizia e della famiglia (con ben 14 figli alla fine della serie!) e non si fa scoraggiare da niente e nessuno. Averlo come amico sarebbe una fonte di saggezza e di grande insegnamento.

4Yanez (Emilio Salgari): Questo portghese è diventato il migliore amico, addirittura il fratello, di Sandokan dopo che la Tigre della Malesia l’abbia fatto prigioniero. Dopo poco tempo, Yanez è diventato uno dei “tigrotti” di Monpracem e le sua abilità con la pistola o la spada non hanno niente da invidiare ai formidabili pirati. Yanez è anche un maestro nell’arte del travestimento, il che gli permette di infiltrarsi in qualsiasi ambiente (anche nella città di Dehli durante un terribile assedio britannico!) e di ottenere delle informazioni. Ma quello che mi è piaciuto di più di Yanez è il suo flemma che ha salvato più volte la vita di Sandokan. Se siete intrappolati nella pagoda della setta degli strangolatori e che non vi è nessuna via d’uscita, il portoghese vi chiederà di stare calmi e vi offrirà una sigaretta (che lo accompagnano sempre) prima di fare una spiritosa e ironica battuta. Questo personaggio mi ha rammentato Jigen Daisuke, il mio preferito della banda di Lupin III. Quindi, se devo avere un amico simpatico, leale, di buoni consigli e dall’umorismo devastante, m’imbarco subito per Monpracem!

5La Morte (Terry Pratchett): Nel Disco-Mondo, la Morte è uno scheletro vestito con un saio nero e armato di una grande falce che viene prendere i defunti per portarli nell’aldilà. Capiamoci, non è lui (sì, è un maschio) che li uccide, ma come Anubi, li aiuta a viaggiare. La Morte del Disco-Mondo ha la particolarità di voler capire i vivi, avendo una sensibilità per loro: nel suo mondo personale, la Morte ha un campo di grano (tutto nero), sotto un cielo nero con un arcobaleno (indovinate di quale colore?) e imita grossolanamente la vita quotidiana della gente. Gli è capitato una volta di prendere delle vacanze e lasciare il lavoro ad un apprendista (che combinò un guaio), addirittura di lasciar perdere il suo posto e di vivere come un contadino in un paesino sperduto, lavorando come mietitore, falciando le spighe una ad una. La Morte è molto curioso, ha una filosofia di vita (!) tutta sua e fa anche prova di bontà e di grande amore verso i vivi. Anche se spero di incontrarlo il più tardi possibile, la Morte è un gran bel personaggio e potrebbe essere un buon amico. Volete un consiglio? Sfidatelo in una partita a scacchi, vi darà un po’ di tempo supplementare…

Ecco quali sono i 5 personaggi letterari che vorrei avere per amici! E voi quali sono i vostri? Non esitate a rispondere!

3 pensieri riguardo “Quali personaggi 5 letterari vorresti per amici?

  1. Grazie per aver risposto al tag.
    Ottime scelte! Non avrei mai pensato a Morte, ma in effetti, come dici tu, ha ottime credenziali per poter essere un grande amicone ^_^ Concordo anche con quello che hai scritto riguardo alla creatura di Frankenstein, che mi ha sempre fatto molta tenerezza, al di là della sua natura un po’ macabra.

    "Mi piace"

  2. Ciao!!! Rispondo io a nome di tutte noi di Conoshare 🙂
    Ottime scelte, specialmente per quanto riguarda Athos (che trovo eccezionale) e Yanez!
    Se dovessi scegliere altri amici letterari, direi sicuramente Jane Eyre e Edmond Dantès. Tutti personaggi che, nonostante un passato travagliato, riescono a reagire con coraggio e a combattere per tutto quello in cui credono, senza mai perdere se stessi e la loro umanità.
    A presto, Erika Dumas 🙂

    "Mi piace"

    1. Grazie per questo bel commento!
      Come avete un bel blog dedicato alla cultura, potete scrivere un articolo simile, sono convinto che sarebbe molto apprezzato dai vostri followers! Ma non dimenticate di citare l’articolo originale di Bibliotefantasy!

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...