Ciao 2018!

Ciao amici!

Entro qualche ora, festeggeremmo tutti la fine dell’anno 2018 e accoglieremmo 2019! Il fine anno è sempre un tempo per i bilanci…

person standing beside another person holding fire poi
Photo by Rudolf Kirchner on Pexels.com

Prima di tutto, voglio ringraziarvi tutti per aver letto gli articoli su questo blog: ogni volta che pubblico qualcosa, spero di potervi interessare, informare o divertire con quello che mi capita, che mi passa per la testa o che voglio condividere. Se nessuno di voi leggerebbe gli articoli d’ “Inchiostronoir”, scrivere non avrebbe più senso; vi ringrazio per le vostre letture, i vostri commenti, le vostre stelline e per la vostra fedeltà. A fine 2017, eravate in due o tre a seguirmi e ormai abbiamo superato gli 80: non l’avrei mai creduto e vi ringrazio di cuore.

thank you text on black and brown board
Photo by rawpixel.com on Pexels.com

2018 è stato un anno nuovo per me, oltre alla recente pubblicazione del “Maestro dei morti“, facevo i miei primi passi da vero scrittore: recensioni da leggere (Italians do it better, Mirtillamalcontentabook, les Flâneurs Magazine e Books Lovers Italia), ma anche le presentazioni e il confronto con il pubblico e le ricompense ricevute. Non mi ero mai aspettato a tutto ciò: quando ho scritto questo romanzo nel 2015, non pensavo che i misteri della “Parigi bene” avrebbero suscitato così tanto interesse. Ma 2018 non è stato solo l’anno del “Maestro dei morti”, ma anche quello in cui ho imparato a diventare un blogger attivo che prova a soddisfare i suoi lettori e a scoprire, seguire e interagire su quello che fanno gli altri, e questo lo devo a voi tutti. E’ per questa ragione che ho voluto tentare altre vie che si sono dimostrate essere buone: le recensioni (sempre gradite dagli autori), ma anche le interviste, che si sono rivelate essere una scommessa vincente!

Leggendo i vostri blog, ho scoperto mille mondi e altrettanto persone appassionate che hanno preso il carico di dare il meglio per parlare dei loro interessi, sempre in un modo chiaro, interessante, garbato, professionale e divertente!

Non so di preciso che cosa 2019 abbia in serbo per tutti noi, ma sono convinto che sarà un nuovo anno ricco di articoli interessanti e d’iniziative coraggiose! Auguro a tutti voi un buon San Silvestro, con tanto di bei festeggiamenti e di bottiglie stappate (con moderazione e non prima dei 18 anni, mi raccomando!) e spero che avremmo un 2019 bello e strepitoso!

Ci vediamo l’anno prossimo, con tante novità!

 

AUGURI DI UN BUON E FELICE 2019 A TUTTI VOI! 

4 pensieri riguardo “Ciao 2018!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...