“Si chiamava Mathilde” recensito da Le Penne Irriverenti!

Ciao amici!

Oggi, parlo del mio secondo romanzo: “Si chiamava Mathilde“. Ha avuto una nuova recensione, stavolta dal blog letterario “Le penne irriverenti“!

Photo by Margerretta on Pexels.com

Scrivere un romanzo è un compito difficile e piacere al lettore è una delle più grandi sfide che un autore deve vincere: non tutti hanno gli stessi gusti e su cento lettori, ci saranno altrettanto metri di paragone e di valutazione di un libro. Quando si chiede una recensione a qualcuno, è sempre un rischio, ma è necessario se si vuole far conoscere la propria opera.

Fonte: Le penne irriverenti

Ringrazio tutto lo staff del blog “Le Penne Irriverenti” che hanno accettato di leggere e recensire “”Si chamava Mathilde” e più precisamente a Pamela che ha letto e recensito questa mia seconda creatura.

Fonte: Les Flaneurs Edizioni

Vi invito a leggere la loro recensione e a scoprire il loro blog ( e i loro account Facebook, Instagram e You Tube), aggiornato molto spesso e ricco di segnalazioni e recensioni per i libri di ogni genere!

Vi ricordo che potete cliccare qui per scoprire tutto su “Il Maestro dei morti” e/o cliccare qui per soddisfare la vostra curiosità per “Si Chiamava Mathilde“.

Ecco, per oggi è tutto!

A presto!

2 pensieri riguardo ““Si chiamava Mathilde” recensito da Le Penne Irriverenti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...