6 anni con voi!

Ciao amici!

Oggi, si festeggia il sesto compleanno di questo blog!

So che il momento on è il migliore, dato la triste notizia di ieri sera, ma “live goes on“…

Eh sì, sei anni fa, ho iniziato a fare i miei primi passi nella blogosfera italiana per promuovere il mio primo romanzo: “Il Maestro dei morti“.

Poi, ho capito che WordPress è una comunità e che, se volessi essere letto, dovevo leggere quello che fanno gli altri. Così, ho scoperto decine di blog e altrettante persone simpatiche, colte e appassionate di argomenti molto diversi fra loro. Queste persone sono diventate follower oppure sono io a seguire loro e alcune altre sono diventate degli amici. Ed è questo il bello di Internet, la vera ragione per la quale è stato inventato: la condivisione della conoscenza e delle passioni.

Il tempo è passato e “Inchiostronoir” ha iniziato a parlare di argomenti che c’entrano poco con il giallo o con i miei romanzi, ma che mi appassionano: giochi vari, supereroi e riflessioni su qualche tema a volte strambo (come il mistero dell’uovo e della gallina, oppure la mia dissertazione sulla vita sentimentale dei vampiri…). Però, scrivo quello che mi pare perché lo voglio condividere con il resto del mondo e sono l’unico redattore del mio blog

Fonte: Wikipedia

Inchiostronoir è anche un mio progetto per aiutare gli aspiranti autori a trovare occasioni per farsi conoscere: pubblico degli elenchi di concorsi e premi letterari scelti dopo consultazione di vari siti affinché possiate avere la vostra occasione di entrare nel mondo dell’editoria. Per me, ha funzionato così: un concorso organizzato da una casa editrice, il manoscritto che è piaciuto al direttore e così ho ricevuto la mia prima proposta editoriale. Pochi anni dopo, ho inviato un secondo manoscritto allo stesso editore, che ha accettato di pubblicare anche quello: così sono nati “Il Maestro dei morti” e “Si chiamava Mathilde“. La rubrica “I protagonisti del giallo” è nata per far capire meglio i meccanismi del genere giallo per chi vuole cementarsi in questo tipo di scrittura. Spero che questo vi abbia dato una mano!

In ogni caso, voglio ringraziare ognuno di voi: amici, follower storici e nuovi, lettori regolari oppure occasionali e curiosi. Siete voi che mi date la forze di continuare a scrivere questi articoli, recensioni, segnalazioni varie e quant’altro.

Fonte: radiocompany.com

Ecco, per oggi è tutto! Gradite una fetta di torta?

Photo by Markus Spiske on Pexels.com

A presto!

8 pensieri riguardo “6 anni con voi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...